L’Altra Opera. Giuseppe Verdi agricoltore

Monticelli d’Ongina (PC)
Circolo Amici del Po
(in caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Palazzetto dello Sport)

1 ottobre ore 20.00
Il titolo dello spettacolo annuncia l'”altra opera di Giuseppe Verdi” (quella che creò oltre Nabucco, Traviata….): che lo vide impegnato, per tutta la vita, in una intensa attività agricola. Dal suo essere e definirsi “paesano delle Roncole”, Verdi si fa proprietario terriero: innovatore e testimone delle sorti dell’Italia Unita legate allo sviluppo dell’agricoltura. “Mi ritempravo uscendo solo, per le mie terre, ed occupandomi col massimo piacere di agricoltura”, diceva il Maestro. “L’Altra Opera, Giuseppe Verdi agricoltore” è un’opera in 3 atti di e con Roberta Biagiarelli e Sandro Fabiani, drammaturgia di Renata M. Molinari, collaborazione artistica Massimiliano Speziani, consulenza biografica Corrado Mingardi, consulenza musicale Giuseppe Martini, disegno luci Giovanni Garbo, produzione Le Terre Traverse, Babelia & C., La Corte Ospitale con il sostegno di Regione Emilia-Romagna e Fondazione di Piacenza e Vigevano. Un modo suggestivo e piacevole per conoscere il nostro territorio, i suoi luoghi, i suoi sapori e saperi di eccellenza

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.